neiye1

La protezione contro le sovratensioni per le linee di alimentazione e di segnale è un modo conveniente per risparmiare tempo di inattività, aumentare l'affidabilità del sistema e dei dati ed eliminare i danni alle apparecchiature causati da transitori e sovratensioni.Può essere utilizzato per qualsiasi tipo di impianto o carico (1000 volt e inferiore).Di seguito sono riportati esempi di usi SPD nei settori industriale, commerciale e residenziale:

Armadi di controllo, controllori logici programmabili, controllori motore elettronici, monitoraggio delle apparecchiature, circuiti di illuminazione, misurazione, apparecchiature mediche, carichi critici, alimentazione di backup, UPS e apparecchiature HVAC sono tutti esempi di distribuzione dell'alimentazione.

Circuiti per comunicazioni, linee telefoniche o fax, feed TV via cavo, sistemi di sicurezza, circuiti di segnalazione di allarmi, centri di intrattenimento o apparecchiature stereo, elettrodomestici da cucina o per la casa

Gli SPD sono definiti come segue da ANSI/UL 1449:

Tipo 1: Connessione permanente, progettata per collegare il secondario del trasformatore di servizio al lato linea del dispositivo di massima corrente di sezionamento di servizio (apparecchiature di servizio).La loro funzione principale è quella di salvaguardare i livelli di isolamento dell'impianto elettrico da sovratensioni esterne indotte da fulmini o dalla commutazione di banchi di condensatori di rete.
Tipo 2: collegato permanentemente al lato carico del dispositivo di massima corrente di disconnessione del servizio (apparecchiatura di servizio), comprese le posizioni del pannello del marchio.L'obiettivo principale di questi limitatori di sovratensione è proteggere l'elettronica sensibile e i carichi basati su microprocessore dall'energia residua dei fulmini, dalle sovratensioni generate dal motore e da altri eventi di sovratensione generati internamente.

Tipo 3: al punto di utilizzo Dal quadro elettrico al punto di utilizzo, gli SPD devono essere costruiti con una lunghezza minima del conduttore di 10 metri (30 piedi).Gli SPD con collegamento a cavo, plug-in diretto e tipo di presa sono esempi.

Tipo 4: Assemblaggio di componenti SPD (Component Recognized) –– Questi assemblaggi di componenti sono costituiti da uno o più componenti SPD di tipo 5, nonché da un sezionatore (interno o esterno) o un mezzo per far passare la corrente limitata UL 1449, Sezione 39.4 prove.Si tratta di assiemi SPD non finiti che vengono normalmente inseriti negli articoli per uso finale elencati se vengono soddisfatti tutti i parametri di accettazione.Questi assiemi di componenti di tipo 4 non possono essere messi in campo come SPD autonomo perché sono incompleti come SPD e richiedono un ulteriore esame.La protezione da sovracorrente è spesso richiesta per questi dispositivi.

Tipo 5 SPD (Component Recognized) — Dispositivi di protezione contro le sovratensioni a componenti discreti, come i MOV, che possono essere installati su una scheda a circuito stampato e collegati tramite i relativi cavi, o che possono essere alloggiati in un involucro con terminazioni di montaggio e cablaggio.Questi componenti SPD di tipo 5 non sono sufficienti come SPD e devono essere valutati ulteriormente prima di essere messi in campo.Gli SPD di tipo 5 sono generalmente impiegati nella progettazione e costruzione di SPD completi o assiemi SPD.

T2 Backup Surge Protector Surge Protective Device with fusible core T1 Level SPD Surge Protection Device T1 Backup SPD Surge Protective Device LD-MD-100 T2 Level SPD Surge Protector


Tempo di pubblicazione: 10-mar-2022